Neelie Kroes punta all’abolizione delle tariffe di roaming

L’annuncio al Parlamento europeo. Entro settembre la proposta, adozione attorno a Pasqua 2014.

Il Sole 24 Ore Radiocor - La
Commissione europea presenterà un pacchetto legislativo con
l'obiettivo di abolire le tariffe roaming nel 2014.

Lo ha
annunciato la responsabile delle tlc Neelie Kroes
intervenendo al Parlamento europeo.
"Voglio dimostrare ai
cittadini che la Ue ha un impatto sulle loro vite, che
abbiamo adattato le regole alle loro legittime attese
", ha
detto la commissaria che si e' espressa a favore di
iniziative di compromesso "radicali".

Rivolta ai parlamentari
ha detto: "Voglio che possiate tornare dai vostri elettori
dicendo che siete riusciti a metter fine ai costi di roaming
".
Si tratta della tariffa per usare il telefono
mobile all'estero.

La proposta sara' presentata entro
settembre affinche' possa essere adottata attorno a Pasqua
2014 con entrata in vigore nel 2015-2016.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here