Home Cloud Nasce Vmware Cloud, le applicazioni non saranno più le stesse

Nasce Vmware Cloud, le applicazioni non saranno più le stesse

Vmware Cloud nasce per aiutare le aziende a sfruttare il potenziale del multicloud e fornire velocemente applicazioni moderne.

Consta di tre componenti: VMware Cloud Universal, un abbonamento flessibile che semplifica l’acquisto e il consumo dell’infrastruttura multicloud e dei servizi di gestione Vmware; Cloud Console, un unico ambiente di monitoraggio e gestione per l’infrastruttura, indipendentemente da dove viene distribuita; App Navigator, una nuova offerta per valutare e dare priorità alle iniziative di trasformazione delle app attraverso un intero patrimonio applicativo basato sul valore di ogni app.

Vmware Cloud, servizi modulari e multi-cloud per tutte le applicazioni, ovunque

Le iniziative per le applicazioni stanno portando a migliori risultati di business, a un’elevata customer experience, a servizi digitali innovativi e a una forza lavoro distribuita ovunque. Le organizzazioni intervistate da VMware riferiscono che il 90% delle iniziative per le applicazioni è incentrato sulla modernizzazione e l’80% oggi distribuisce le applicazioni in un modello distribuito tra data center, cloud ed edge.

Vmware Cloud è una piattaforma sia on-premise che cloud con sicurezza e operations unificate; supporta applicazioni tradizionali e moderne; si connette a tutti i servizi cloud nativi e soddisfa i requisiti sia degli sviluppatori che degli operatori IT.

Con la piattaforma i clienti ottengono la semplicità di un unico modello operativo cloud per la loro realtà multi-cloud, e ottengono la portabilità per aiutare a ridurre al minimo le sfide dei singoli silos cloud.

I clienti possono realizzare benefici sostanziali, come una produttività degli sviluppatori migliore dell’80% con VMware Tanzu Application Service, costi operativi inferiori e una migrazione del cloud più veloce.

Con la nuova soluzione i clienti possono distribuire applicazioni su VMware Cloud Foundation in esecuzione su Amazon Web Services (AWS), Azure, Google Cloud, IBM Cloud e Oracle Cloud; su VMware Cloud on Dell EMC; e su centinaia di partner.
VMware Marketplace fornisce ai clienti l’accesso a migliaia di soluzioni per sviluppatori di terze parti e open-source convalidate. I clienti possono anche distribuire e operare su cloud pubblici nativi e dare agli sviluppatori l’accesso a tutti i servizi cloud nativi.

Economics migliori, operations semplificate, modernizzazione app più rapida

Con il nuovo abbonamento Vmware Cloud Universal, i clienti ottengono maggiore flessibilità e portabilità per adottare il cloud al proprio ritmo e beneficiare di un unico modello operativo tra i vari cloud.

Il nuovo abbonamento è pensato per i clienti impegnati in un’architettura cloud ibrida; che hanno tempistiche di migrazione cloud estese o variabili; che hanno esigenze di cloud bursting; o desiderano un modello OPEX per l’infrastruttura on-premises. I clienti acquistano crediti per l’infrastruttura e la gestione multi-cloud di Vmware e applicano questi crediti alle implementazioni di Vmware Cloud Foundation on premises, VMware Cloud su AWS o Vmware Cloud su Dell EMC.

I vantaggi della proposta di Vmware includono scelta e flessibilità: per acquistare una sola volta e distribuire qualsiasi servizio idoneo in qualsiasi momento durante il contratto. Convertibilità: conversione e applicazione dei crediti Cloud Foundation on-premises inutilizzati verso Vmware Cloud on AWS o Vmware Cloud on Dell EMC in qualsiasi momento durante il periodo di validità. Cloud Acceleration Benefits (CAB): offre flessibilità ai clienti che passano al multi-cloud sfruttando gli investimenti esistenti in licenze perpetue VMware verso i crediti. Kubernetes integrato: VMware Tanzu Standard edition per una distribuzione e un funzionamento semplificati di Kubernetes. Gestione e operations multi-cloud: VMware vRealize Cloud Universal per la gestione multi-cloud basata su SaaS. Vmware Success 360: progettato per aiutare i clienti a realizzare continuamente valore e ottenere risultati più rapidi, Success 360 include success planning, una guida continua all’adozione, workshop di progettazione e un supporto dedicato e proattivo

A supporto di questo nuovo abbonamento c’è Cloud Console, che offre visibilità e controllo end-to-end di tutta l’infrastruttura negli ambienti on-premises, cloud ed edge. Cloud Console è un portale integrato dove i clienti possono allocare, gestire e ottimizzare al meglio tutte le risorse della nuova piattaforma. Attraverso Cloud Console, i clienti possono riscattare i crediti, effettuare il provisioning delle offerte idonee e contattare le organizzazioni di supporto VMware.

Il nuovo servizio Vmware App Navigator aiuta le aziende a dare priorità alle iniziative di modernizzazione delle app e a ottenere risultati più rapidamente. Altri servizi di razionalizzazione del portafoglio tentano di pianificare “tutto”, sono lenti da completare e includono molte ipotesi che spesso finiscono per essere sbagliate.

App Navigator adotta un approccio agile all’analisi del portafoglio. Utilizza strumenti automatizzati e sperimentazione pratica per pianificare quanto basta per iniziare, per poi scalare rapidamente le iniziative di trasformazione delle app e del cloud. I clienti lavorano insieme ai professionisti Vmware per razionalizzare il loro portafoglio di app, identificare le strategie e gli ambienti di modernizzazione per le diverse app in base agli obiettivi aziendali e IT e costruire una roadmap orientata ai risultati. Ciò consente ai clienti di soddisfare più rapidamente le esigenze di business, indipendentemente da chi svolge il lavoro, e consente di ridurre al minimo i rischi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php