MySql vara il proprio Network

Cambia il licensing del database open: sottoscrizione annuale, Gpl e supporto compreso.

MySql ha varato una modalità di sottoscrizione annuale tesa a migliorare la propria posizione sul mercato enterprise.


Si tratta di MySql Network, un pacchetto di servizi che, a fronte di una quota, appunto annuale, concede l'accesso all'uso del software, sotto licenza Gpl, e dei relativi servizi di supporto.


Il cambiamento è significativo, in quanto, sinora, la società svedese aveva usato una licenza commerciale classica per i clienti aziendali e riservato la Gpl solamente agli utenti singoli e che utilizzavano il software privi di supporto.


La vecchia modalità commerciale sarà tenuta in vita solamente per gli utenti che utilizzano il database MySql per incorporarlo in proprie soluzioni.


Per il resto, quindi, si può dire che il database open passi sotto licenza Gpl.


Gli utenti della MySql Network, allora, beneficieranno degli aggiornamenti del database certificati, di servizi di supporto e di accesso alla base tecnologica della società per tutte le informazioni tecniche di cui necessitano. In più MySql offre un servizio di bug alert, che fornisce informazioni su inconvenienti del database e su come risolverli.


La sottoscrizione del pacchetto di servizi avviene sulla base del numero dei server utilizzati e degli anni di contratto.


In aggiunta al lancio di MySql Network, la società svedese ha reso noti i nomi dei nuovi partner che hanno certificato il proprio software per il database open: Business Objects, Embarcadero Technologies, Intel, Novell e Veritas.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here