Home Apps MyNet supera i confini dell’efficienza aziendale

MyNet supera i confini dell’efficienza aziendale

Le 30 applicazioni essenziali

Orientarsi nel mare di app non è un’impresa facile. A volte addirittura così laboriosa da indurre a rinunciare anche quando si parla di un’esigenza di lavoro. Eppure, a differenza di quelle per giocare o per il tempo libero, trovare le soluzioni giuste per la propria aziende è un’operazione ormai imprescindibile per garantire la flessibilità e la reattività dettate dagli scenari attuali. Per questo, abbiamo pensato di passare in rassegna i cataloghi di app alla ricerca di trenta tra le quali trovare l’insieme ristretto ma indispensabile per la propria azienda.

Le esigenze di comunicazione aziendale negli ultimi anni non sono cambiate in misura così considerevole. Almeno, non tanto quanto siamo cambiate le modalità. Flessibilità e mobilità hanno preso il sopravvento e di conseguenza non si può pensare di continuare a gestirla con le soluzioni tradizionali. Non a caso quindi, l’idea MyNet è mettere al centro un’app invece del software gestionale centralizzato, pur lasciando comunque gli adeguati spazi di controllo.

L’obiettivoMynet infatti, non è una sorta di anarchia, ma più semplicemente facilitare la gestione del network aziendale. Una piattaforma gestionale appoggiata al cloud Google (con server in Belgio), con ampi spazi di personalizzazione, e sia in grado di integrarsi con soluzioni esistenti, anche solo per estenderne le potenzialità senza stravolgere procedure consolidate da anni.

Liberi di comunicare

Da una parte infatti, rimane una visuale riservata agli amministratori del sistema. Dall’altra invece, l’idea più attuale di un’app rivolta a dipendenti e collaboratori per comunicare, condividere e pianificare da un unico ambiente .

MyNet utilizza un’interfaccia utente dedicata al personale distinta da quella di Back Office per facilitare il lavoro degli amministratori. Sono tredici i moduli disponibili, a cui aggiungere una serie di API utili all’integrazione del software con altri gestionali aziendali già in uso.

Oltre agli immancabili chat, bacheca, timbratore e gestione dei progetti aziendali, si può contare su altri moduli meno scontati, ma importanti per la produttività aziendale, fruibili sempre dalla stessa interfaccia.

Tredici moduli per la combinazione vincente

Tra questi, una sorta di cassetta di sicurezza per i documenti aziendali, lo sturmento per gestire al meglio le risorse condivise, attraverso richieste e relative prenotazioni, ma anche la programmazione della formazione, la possibilità di proporre o partecipare a sondaggi e una Banca del tempo, per chi desidera mettere a disposizione le proprie competenze per trasmetterle.

Nel pieno rispetto delle norme per il trattamento dei dati personali, e della conservazione in cloud, MyNet prevede due forme di contratto. Quella per organizzazioni fino a cinquanta dipendenti, parte da 1.500  euro per l’uso di tre moduli, a cui aggiungere 5 euro a utente al mese.

Per le organizzazioni più grandi invece, il costo di partenza varia tra 2.000 e 3.000 euro comprensivo di un modulo, a seconda della funzionalità scelta. La spesa mensile per utente parte da 0,35 euro a scalare.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php