Home Prodotti Sicurezza MSP: cosa sono, cosa fanno e perché sono fondamentali per le organizzazioni...

MSP: cosa sono, cosa fanno e perché sono fondamentali per le organizzazioni di ogni settore

Gli MSP, o Managed Service Provider, sono realtà che offrono servizi IT gestiti alle imprese, sollevandole dalla gestione della loro infrastruttura IT interna.

I Managed Service Provider (MSP) sono società che offrono una gamma completa di servizi per la gestione dell’infrastruttura IT delle aziende clienti. L’MSP, in sostanza, si fa carico della gestione della tecnologia e dei sistemi informativi dell’azienda erogando questi servizi in outsourcing.

Servizi di gestione infrastruttura IT

Gli MSP gestiscono l’intera infrastruttura tecnologica delle aziende prese in carico. Ciò include la progettazione, la realizzazione, la gestione e la manutenzione di reti, data center, server, dispositivi endpoint, software. Inoltre molti MSP includono nei propri servizi il monitoraggio proattivo delle performance, l’ottimizzazione dei sistemi, il supporto help desk e il change management. Un elenco dei servizi offerti comprende:

  • Progettazione e realizzazione di reti LAN, WAN, VPN, reti wireless, VoIP
  • Installazione e configurazione di server fisici e virtuali
  • Gestione di data center on-premise e cloud (IaaS)
  • Monitoraggio 24/7 e ottimizzazione delle performance di rete
  • Gestione di PC desktop, laptop, dispositivi mobile
  • Configurazione postazioni di lavoro
  • Logistics & Inventory Management
  • Cablaggio strutturato
  • Gestione apparati di rete: router, switch, firewall
  • Change Management: pianificazione e implementazione di cambiamenti e upgrade dell’infrastruttura

Servizi applicativi

Oltre all’infrastruttura, gli MSP possono gestire anche specifiche applicazioni business critical per i propri clienti. Servizi tipici sono hosting e gestione di ERP, CRM, sistemi di collaboration, piattaforme per la business intelligence e il reporting. Vengono garantite implementazione, supervisione 24/7, tuning e aggiornamento di questi sistemi chiave per il business dei clienti. Ecco cosa offrono gli MSP:

  • Hosting, tuning e aggiornamento di ERP
  • Monitoraggio e manutenzione di CRM, CMS, eCommerce
  • Gestione di piattaforme di collaboration (es. Office 365)
  • Hosting e configurazione di sistemi BI, reporting e analytics
  • Sviluppo software customizzato
  • Integrazione applicazioni tramite API e tecnologie cloud

Servizi di security management

Un aspetto centrale dell’offerta degli MSP è costituito dai servizi professionali di protezione e sicurezza delle infrastrutture IT gestite. Le aziende affidano all’MSP la protezione di reti, dati sensibili, sistemi critici da minacce interne ed esterne. I servizi includono solitamente: firewall management, protezione endpoint, rilevazione intrusioni, vulnerability assessment, gestione patch, backup e disaster recovery, protezione email e web, awareness training.

L’MSP diventa di fatto il SOC (Security Operation Center) esternalizzato dell’azienda, erogando servizi gestiti di monitoraggio, prevenzione e risposta alle minacce informatiche. Questo permette al cliente di elevare la propria cyber-resilienza senza dover sviluppare competenze specialistiche interne difficili da reperire e mantenere.

I servizi di sicurezza informatica erogati tipicamente includono:

  • Endpoint security: antivirus, endpoint detection and response, crittografia dati
  • Network security: firewall, IPS/IDS, web/email gateway, sandboxing
  • Vulnerability assessment e penetration testing
  • Gestione patch e configurazioni sicure
  • Backup e disaster recovery
  • Security monitoring 24/7 con SOC (Security Operation Center)
  • Log analysis e compliance reporting
  • Formazione sulla sicurezza per gli utenti finali
  • Cyber threat intelligence: individuazione di nuove minacce emergenti

Mercato degli MSP nel 2023: crescita, tendenze e opportunità

Il mercato dei servizi gestiti (MSP) è in forte crescita a livello globale, trainato dalla crescente complessità delle infrastrutture IT e dalla necessità delle aziende di concentrarsi sul proprio core business. Secondo le stime di Gartner, il mercato dei servizi gestiti dovrebbe raggiungere i 753,5 miliardi di dollari entro il 2025, con un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 10,5%.

In Italia, il mercato dei servizi gestiti è in crescita a un ritmo simile a quello globale. Secondo il report “Lo stato degli MSP in Italia 2023” di Achab, il mercato italiano dei servizi gestiti dovrebbe raggiungere i 5,5 miliardi di euro entro il 2025, con un CAGR del 10,2%.

Le principali tendenze del mercato MSP

Il mercato dei servizi gestiti è caratterizzato da una serie di tendenze che stanno guidando la sua crescita. Tra queste, le più importanti sono:

  • La crescente complessità delle infrastrutture IT: le aziende stanno adottando tecnologie sempre più complesse, come il cloud computing, l’intelligenza artificiale e l’Internet of Things (IoT). Questo rende sempre più difficile per le aziende gestire in modo efficiente le proprie infrastrutture IT, motivo per cui si rivolgono a fornitori di servizi gestiti.
  • La necessità di concentrarsi sul core business: le aziende vogliono concentrarsi sul proprio core business e non sulla gestione dell’IT. Per questo motivo, si rivolgono a fornitori di servizi gestiti che possono fornire loro servizi IT di alta qualità, senza richiedere un investimento di capitale.
  • L’aumento della consapevolezza della sicurezza informatica: le aziende sono sempre più consapevoli dei rischi legati alla sicurezza informatica. Per questo motivo, si rivolgono a fornitori di servizi gestiti che possono aiutarle a proteggere le proprie infrastrutture IT da attacchi informatici.

Le opportunità per gli MSP

Il mercato dei servizi gestiti offre numerose opportunità per gli MSP. Tra queste, le più importanti sono:

  • L’espansione del mercato: il mercato dei servizi gestiti è in forte crescita, il che offre agli MSP nuove opportunità di crescita.
  • La diversificazione dei servizi: gli MSP possono diversificare la propria offerta di servizi per soddisfare le esigenze di un’ampia gamma di clienti.
  • L’innovazione: gli MSP possono innovare i propri servizi per offrire valore aggiunto ai clienti.

Gli MSP italiani: una realtà in crescita

Il mercato italiano dei servizi gestiti è caratterizzato da una forte presenza di MSP di piccole e medie dimensioni. Secondo il report di Achab, il 65% degli MSP italiani ha meno di 10 dipendenti. Tuttavia, si sta osservando una tendenza alla crescita delle dimensioni degli MSP, con un aumento del numero di MSP con oltre 100 dipendenti.

I driver principali di questa espansione sono da ricercarsi nel crescente bisogno delle aziende di affidare la gestione della propria infrastruttura IT a fornitori specializzati, sia per una questione di costi sia per potersi concentrare sul core business. Inoltre la pandemia ha accelerato il processo di digitalizzazione e spinto ulteriormente la domanda di servizi IT flessibili.

Gli analisti prevedono nei prossimi anni una crescita a doppia cifra per il mercato tricolore, trainata in particolare dai servizi cloud che permettono di offrire soluzioni IT flessibili e scalabili. Un’evoluzione che vedrà affermarsi sempre più il ruolo degli MSP come abilitatori della trasformazione digitale nelle aziende italiane.

Tra le maggiori specializzazioni, il managed security service rappresenta uno dei settori più dinamici, alla luce della crescente sofisticazione delle minacce informatiche. Gli MSP forniscono servizi di monitoraggio, protezione e rilevamento delle minacce in outsourcing, consentendo anche alle PMI di dotarsi di difese adeguate.

Cos’è il Managed Security Service e perché è importante

Il Managed Security Service (MSS) è un servizio erogato tipicamente da aziende specializzate (Managed Security Service Provider – MSSP) che consiste nella gestione esternalizzata della sicurezza IT di un’organizzazione. Nello specifico, un servizio MSS comprende le seguenti attività:

  • Monitoraggio della sicurezza: attività continue di raccolta, correlazione e analisi degli eventi di sicurezza che avvengono sull’infrastruttura IT del cliente per identificare minacce, attacchi e anomalie. Strumenti come SIEM, sistemi di Threat Intelligence e Security Analytics vengono utilizzati dall’MSSP per il security monitoring.
  • Gestione di dispositivi di sicurezza: configurazione, aggiornamento e monitoraggio di firewall, sistemi di protezione dalle intrusioni (IPS/IDS), secure gateway, endpoint security e altre soluzioni implementate a protezione dell’infrastruttura.
  • Risposta agli incidenti: in caso si verifichi una violazione della sicurezza o un attacco informatico, l’MSSP si occupa di contenere la minaccia e neutralizzarla, riducendo l’impatto per l’organizzazione grazie al pronto intervento di professionisti qualificati.
  • Vulnerability management: test periodici di vulnerabilità e penetrazione vengono condotti per identificare falle o configurazioni non sicure nei sistemi gestiti, seguiti dall’applicazione di patch e controlli per ridurre la superficie d’attacco.
  • Compliance e reporting: l’MSSP supporta il cliente nel rispetto delle normative sulla sicurezza dei dati in base al suo settore, e produce reportistica sull’andamento nel tempo degli eventi di sicurezza e del rischio informatico.

MSSP, gli specialisti della cybersecurity

I Managed Security Service Provider (MSSP) sono fornitori specializzati che offrono servizi gestiti di sicurezza informatica ad aziende e organizzazioni che intendono esternalizzare le attività di monitoraggio, protezione e gestione della propria infrastruttura IT.

Nello specifico, un MSSP tipicamente fornisce questo tipo di servizi:

  • Monitoraggio e analisi degli eventi di sicurezza tramite Security Information and Event Management (SIEM), correlazione di log da diverse fonti, rilevamento di anomalie e minacce cyber.
  • Gestione di firewall, sistemi anti-intrusione, sandboxing, endpoint security e altre soluzioni di protezione implementate a presidio dell’infrastruttura IT dell’organizzazione cliente.
  • Vulnerability assessment e penetration testing per identificare vulnerabilities e configurazioni non ottimali prima che possano essere sfruttate dagli attacker.
  • Incident response e threat hunting: identificazione e neutralizzazione di minacce che sono riuscite a superare le difese perimetrali. Analisi forense.
  • Consulenza sulla compliance normativa in ambito privacy, gestione di dati sensibili, standard di settore (PCI-DSS, HIPAA).
  • Reportistica personalizzata sullo stato di sicurezza, indicatori di rischio, andamento nel tempo di eventi e incidenti.

Esternalizzando queste attività ad un MSSP, aziende ed organizzazioni possono dotarsi di servizi di Security Operation al livello di quelli di grandi realtà, a costi inferiori e beneficiando dell’expertise di professionisti dedicati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php