Motorola si accorda con Microsoft per Windows Media

Al 3Gsm World di Barcellona annunciata una collaborazione sul fronte della gestione dei diritti digitali. Obiettivo: una nuova linea di dispositivi in arrivo nel corso dell’anno.

In occasione del 3GSM World in corso a Barcellona, Motorola ha annunciato
l'integrazione della tecnologia per la gestione dei diritti digitali di
Microsoft in una parte del suo portafoglio prodotti.

Nello specifico, si
tratta del supporto a Windows DRM, Windows Media Audio, Windows Media Audio
Professional e Media Transfer Protocol (MTP), nel quadro di un accordo di ampio
respiro con Microsoft.

Concretamente questo significa che quando i
gtelefoni Motorola verranno lanciati nel corso dell'anno, gli utenti avranno la
possibilita' di connettersi via Usb 2.0 a pc con sistema operativo Windows e
sincronizzare oin modo automatico i contenuti musicali utilizzando MTP.


La collaborazione tra le due società è iniziata lo scorso anno e
Motorola ha confermato l'intenzione di introdurre sul mercato dispositivi
abilitati per Windows Media nella seconda metà di questo 2006.

La
società tiene però a ribadire che il lancio dei nuovi cellulari Windows Media
non implica un disimpegno da iTunes.
Le due linee coesisteranno.

I
nuovi telefoni, ha altresì aggiunto,  fanno parte di una offerta
indirizzata in modo specifico ai carrier interessati ad aprire dei music store
alternativi a quello di Apple.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here