Home Prodotti Mobile Motorola razr sarà in vendita dal prossimo 6 febbraio

Motorola razr sarà in vendita dal prossimo 6 febbraio

Il nuovo Motorola razr, il primo smartphone a conchiglia realizzato con un display flessibile che si piega completamente, sarà in vendita del prossimo 6 febbraio. L’azienda però precisa che in un primo momento le disponibilità saranno limitate e quindi non potrebbero non riuscire a soddisfare tutte le richieste.

Con il nuovo razr, Motorola ha reinventato un’icona reinterpretandola in chiave moderna, realizzando uno smartphone d’avanguardia nelle funzionalità e nel design. Uno smartphone che dispone di una serie di caratteristiche che sfruttano il suo form factor unico. È infatti caratterizzato da una cerniera che permette allo schermo di ripiegarsi perfettamente a metà senza spazi, proteggendo il display e creando un design ultracompatto.

Dal prossimo 6 febbraio, Motorola razr sarà in vendita in anteprima esclusiva con TIM, che è tra i primi operatori in Europa a supportare la eSIM integrata all’interno dello smartphone. La eSim, senza alcun supporto fisico, consente l’attivazione e la gestione delle linee mobili.

Lo smartphone sarà disponibile nei negozi e online sul sito tim.it al prezzo di 1.599 euro o in formula rateizzata a 49 euro per 30 mesi, senza anticipo. 

Gli utenti che hanno richiesto di essere inseriti all’interno della lista priority potranno essere contattati per finalizzare l’acquisto. La priorità seguirà necessariamente l’ordine di registrazione al sito e la disponibilità di prodotto sul territorio.

Dal mese di marzo 2020, Motorola razr sarà disponibile anche su altri canali di vendita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php