Motorola apre il suo Java framework

Per facilitarne l’adozione da parte di sviluppatori e produttori.

E' targata Motorola l'ultima iniziativa, in ordine di tempo, per cercare di
dare un certo senso di uniformità, se non proprio uno standard, al framework per
lo sviluppo delle applicazioni Kava per il mondo mobile.

La società
americana ha infatti annunciato nei giorni scorsi la sua intenzione di rendere
pubblica la propria versione del framework di sviluppo e test, così da
incoraggiarne l'utilizzo da parte di altri produttori
e sviluppatori.

Secondo la società, questa decisione dovrebbe
facilitare l'evoluzione dell'ecosistema Java per il mondo wireless, eliminando
almeno parte della frammentazione esistente, in un'ottica di maggiore
compatibilità e facilità d'uso.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here