Microsoft vuol cedere Razorfish?

La società avrebbe incaricato Morgan Stanley di cercare un possibile acquirente.

Secondo quanto pubblicato da Financial Times, Microsoft sarebbe intenzionata a cedere le attività di Razorfish, società acquisita nel 2007 nell'ambito dell'accordo da 6 miliardi di dollari che la portò a rilevare le attività di Aquantive, alla quale viene attribuito fra l'altro il merito del logo del nuovo motore di ricerca di Microsoft Bing.

Tra le realtà che potrebbero essere interessate all'acquisizione, si parla della francese Publicis Groupe, mentre per quanto riguarda il valore dell'operazione, Financial Times lo stima compreso tra i 600 e i 700 milioni di dollari.

Razorfish attualmente ha un organico di circa 2.000 dipendenti e clienti del calibro di Dell, Disney e Nike .La cessione sarebbe motivata dalla necessità di rifocalizzazione suibusiness core.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome