Microsoft: tutte le licenze con un contratto solo

Parte in autunno il nuovo programma Select Plus Volume Licensing. Un solo contratto per tutte le opzioni di acquisto di una impresa.

Con l’obiettivo di semplificare l’acquisto e la gestione delle licenze software, Microsoft ha messo a punto il nuovo programma Select Plus Volume Licensing. Si tratta di una soluzione che consente di unificare in un unico contratto le diverse opzioni di acquisto dei singoli reparti e degli uffici decentrati di un’azienda, tenendo traccia di tutti i processi di acquisto, anche se attivati in momenti differenti.

Si tratta, in estrema sintesi, di un add-on per i contratti di tipo Enterprise Agreement, Enterprise Subscription Agreement, Campus Agreement o School Agreement, da proporre come alternativa ai tradizionali Select Licence. Attraverso Select Plus Volume Licensing è possibile consolidare gli acquisti attraverso un contratto multiplo, acquistando di volta in volta prodotti e i servizi con licenze aggiuntive e garantendosi maggior flessibilità, dal momento che il nuovo programma elimina la necessità di rinegoziare e rinnovare i contratti.

Il programma divide i prodotti software in tre gruppi: Applicazioni (Microsoft Office Professional 2007, Microsoft Office Excel 2007 e Microsoft Office Project 2007), Sistemi e Server (Windows Server, Microsoft Exchange Server, Microsoft SQL Server).

Per favorire i clienti, assicurando loro livelli di sconto adeguati, il sistema fa riferimento ai livelli di acquisto a volume dell’intera azienda, modulandoli di conseguenza.
Il programma verrà attivato nel corso di questo autunno, e un prezzo speciale sarà riservato agli enti pubblici e accademici.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome