Microsoft “taglia” alcuni servizi Live?

Windows Search Preview e Live Drive sembrano temporaneamente accantonati.

Alcuni servizi sinora in fase di sviluppo all'interno del progetto Windows
Live di Microsoft sembrano essere stati temporaneamente accantonati dal colosso
di Redmond.

La decisione sembra essere il frutto della riorganizzazione
voluta dal vice presidente Steve Sinofsky.
Windows Search Preview, il cui
obiettivo consisteva nello sviluppo di una piattaforma unificata per tutte le
varie attività di ricerca, è uno dei servizi che sembrano essere stati messi da
parte.

Insieme ad esso, indiscrezioni parlano anche di un accantonamento
anche del progetto "Live Drive" che prevedeva lo sviluppo di un servizio per
l'hosting gratuito di file personali (disco fisso virtuale). Microsoft non ha
ancora fornito dettagli aggiuntivi sulla decisione intrapresa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome