Microsoft svela i primi segreti di Xbox2

Per gli sviluppatori di giochi sono pronti gli Xna Studios pronti a fornire tool e assistenza

In attesa dell'E3 di Los Angeles che fra un paio di mesi dovrebbe svelare
i dettagli della nuova Xbox la cui uscita è prevista per
l'estate, J. Allard, responsabile del team che produce i tools software per gli
sviluppatori, ha rivelato i primi dettagli sulla nuova versione della console.

Quello di Allard è stato un intervento destinato a solleticare la curiosità
degli utenti ma anche degli sviluppatori che, dopo l'annuncio di Xna la
piattaforma di sviluppo che intende offrire un ambiente comune per la
realizzazione di giochi su tutte le piattaforme utilizzate da Microsoft, si sono
trovati di fronte alla novità degli Xna Studios.
Si tratta di un team che
avrà il compito di supportare le software house impegnate nello sviluppo dei
titoli per Xbox e che dovrà fornire strumenti e informazioni per permettere agli
sviluppatori di lavorare al meglio.
Il tutto sarà disponibile su un sito
Internet al quale ci si dovrà iscrivere per ricevere l'assistenza. Agli utenti,
invece, Allard, ha prospettato l'ingresso nella Hd era con immagini in alta
risoluzione come qualsiasi altro spettacolo televisivo.
Ogni giocatore sarà
dotato di una propria game card che, oltre alla sua foto, conterrà i dati
riguardanti le partite giocate, i giochi posseduti e altro ancora. Tramite la
console sarà possibile effettuare acquisti online utili per i videogame che
saranno all'insegna della massima personalizzazione.
La macchina, definita
per la sua potenza “un mostro”, permetterà di creare personaggi molto simili ai
giocatori e di intervenire a più livelli nelle storie. Le colonne sonore
personalizzate sono un altro piccolo segreto svelato da Allard secondo il quale
Microsoft punta a venti milioni di utenti per Xbox Live rispetto agli attuali
due milioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here