Microsoft rilascia il primo beta testing di .Net Server

Il sistema operativo, nella Release Candidate 1 (Rc1), si caratterizza per il .Net Framework, che permette di sviluppare e distribuire applicazioni e servizi Web.

Microsoft ha annunciato che rilascerà il beta testing del proprio sistema operativo Windows .Net Server. Accanto ai contenuti di tutte le caratteristiche e le capacità fondamentali dell'infrastruttura fondamentale del predecessore, Windows 2000 Server, il sistema operativo .Net Server Release Candidate 1 (Rc1) si caratterizza anche per il .Net Framework, che permette di sviluppare e distribuire applicazioni e servizi Web.

Un portavoce di Microsoft ha descritto Rc1, come "fondamento" per il futuro rilascio di .Net Server, previsto per il 2003. Attualmente, Rc1 contiene numerose caratteristiche focalizzate sui servizi Web, inserite nel core del sistema, come un server Uddi. .Net Server Rc1 offre anche il supporto per Dime (Direct Internet Messaging Encapsulation) e gli standard emergenti d'autenticazione, sviluppati dall'organizzazione Ws-Security (composta da Microsoft, Ibm e VeriSign). Inoltre, Windows .Net Server è dedicato alla gestione delle identità e alla gestione dell'autenticazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome