Microsoft potenzia la ricerca con una acquisizione

Raggiunto un accordo per rilevare Powerset. La ricerca e i linguaggi naturali al centro dell’accordo.

Non rimane ferma Microsoft, dopo la chiusura dei colloqui e delle trattative con Yahoo. Migliorare il suo posizionamento nell’area del search è il fine. E il mezzo è (anche) una nuova acquisizione.

Questa volta si tratta di Powerset, società con sede a San Francisco e specializzata nella ricerca e nei linguaggi naturali.
I termini della transazione non sono stati resi noti. Si parla, tuttavia, di almeno un centinaio di milioni di dollari.
Molte delle tecnologie in fase di studio in Powerset troveranno spazio nei futuri sviluppi delle tecnologie di ricerca di Microsoft, anche se qualcosa potrebbe già essere integrato in LiveSearch.

I 63 dipendenti di Powerset, che tra l’altro ha sviluppato in tool per effettuare ricerche su Wikipedia, verranno integrati nel team di Microsoft dedicato al Search.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here