Home Cloud Microsoft .NET 5.0 arriva su Google Cloud

Microsoft .NET 5.0 arriva su Google Cloud

.NET 5.0 è approdato su Google Cloud pochi giorni dopo essere stato rilasciato da Microsoft con molte nuove funzionalità e miglioramenti.

Il primo annuncio del nuovo .NET 5.0 da parte di Microsoft era avvenuto l’anno scorso: si tratta di una importante major release e prima versione della nuova visione unificata che prevede un unico runtime e framework che possa essere utilizzato ovunque e che presenti comportamenti runtime ed esperienze di sviluppo uniformi. Una piattaforma unificata che gli sviluppatori possono utilizzare per avere come target gli ambienti Windows, Linux, macOS, iOS, Android, tvOS, watchOS, WebAssembly e altro ancora.

In pratica, da qui in avanti l’intenzione è che ci sia un solo .NET per Windows, Linux, macOS e altri contesti operativi.

.NET 5

Google Cloud, da parte sua, offre già il supporto per diverse versioni di .NET. È possibile eseguire le tradizionali applicazioni .NET basate su Windows su Windows Server in Compute Engine o su Windows Containers in Google Kubernetes Engine (GKE).

Per le moderne applicazioni .NET containerizzate basate su Linux c’è più scelta, con: App Engine (Flex), GKE e Cloud Run. A tutto questo si aggiunge anche il supporto .NET Core 3.1 in Cloud Functions, attualmente in preview, per le funzioni .NET serverless.

Cloud Run, in particolare, rende facile eseguire il deployment e scalare le applicazioni containerizzate su una piattaforma completamente gestita, ma non è l’unico strumento di Google Cloud a supportare .NET.

Per quanto riguarda .NET 5.0 in senso stretto, la release introduce numerose novità, a partire dal supporto per C# 9 e F# 5, con un’ampia serie di nuove funzionalità e miglioramenti. Microsoft ha reso noto che .NET 5.0 è già in uso attivo da parte dei team interni di Redmond così come di altre aziende, in produzione e per il test delle prestazioni.

Parallelamente a .NET 5.0, che è già possibile scaricare per Windows, macOS e Linux, per le architetture x86, x64, Arm32 e Arm64, Microsoft ha rilasciato anche ASP.NET Core, EF Core, C# 9 e F# 5.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php