Microsoft introduce Data Analyzer nel mondo della Bi

La nuova applicazione della suite Office offre funzionalità grafiche per l’analisi delle informazioni.

Per il reporting, l'analisi grafica e la visualizzazione dei dati, Microsoft lancia Data Analyzer, che va ad arricchire la suite Office e le capacità di Business intelligence. Il software fornisce viste intuitive delle informazioni al fine di identificare opportunità, trend di mercato e aree critiche, rilevare eventuali anomalie e confrontare le relazioni (anche tra dimensioni non omogenee) tramite un'unica interfaccia. "Il tool - ha spiegato Federico Fabi, product manager di Sql Server di Microsoft - è un client per visualizzare dati Olap, studiato per l'elaborazione online e offline con accesso Oledb agli Analysis Services di Sql Server 2000 e ad altri, via Tcp/Ip e Http". Data Analyzer permette di selezionare non solo i dati da studiare ma anche il tipo di visualizzazione (a barre, torte, a griglia), applicando l'uso del colore ai valori che possono essere filtarati a seconda delle esigenze. Gli utenti sono in grado accedere ai tool di analisi attraverso la Rete e condividere graficamente le informazioni con programmi quali Excel e PowerPoint. E', inoltre, possibile includere viste in una pagina Web, abilitando alcune funzionalità di Data Analyzer, che è disponibile solo in lingua inglese. Internet. Tra le soluzioni realizzabili, anche la pubblicazione via Internet di report e la creazione di viste dinamiche.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here