Microsoft: il software diventa pay as you go

In apertura della Worldwide Partner Conference di Houston la società annuncia la strategia commerciale per i suoi Online Services e illustra il ruolo del canale.

Si è aperta nel segno degli Online Services l'edizione 2008 della Worldwide Partner Conference di Microsoft.

Software più servizi è il paradigma della società, che lo preferisce al modello SaaS scelto da altri suoi competitor e che introduce piuttosto la formula del "pay as you go".

L'offerta Online Services, veicolata attraverso i partner di canale e indirizzata ad aziende di tutte le dimensioni, include Exchange Online, SharePoint Online, Communications Online, Live Meeting e Microsoft Dynamics Crm Online.
Il primo pacchetto di offerta, presentato ieri a Houston e disponibile per ora solo negli Stati Uniti, offre per 15 dollari al mese per ciascun utente Exchange Online per posta elettronica e calendari desktop e mobili con Outlook Web Access e completa integrazione con Office Outlook, Office SharePoint Online per portali, collaborazione, ricerca e siti personalizzati del team, Office Communications Online per messaggistica istantanea e presenza, Office Live Meeting per conferenze e videoconferenze sul Web.

Per gli utenti mobili, invece, sono stati presentati Online Deskless Worker e SharePoint Online Deskless Worker, due servizi uniti in una suite che sarà disponibile negli Stati Uniti al costo di 3 dollari per utente, al mese.

Tutti i servizi saranno anche accessibili singolarmente.

Microsoft ha anche annunciato i termini di rewarding delle rete dei suoi partner che rivenderanno gli Online Services. Si parla di un 12% del prezzo del primo anno di contratto e un ulteriore 6% del costo dell'abbonamento in corso.
Annunciando il primo gruppo di partner già certificati per la vendita dei Servizi Online (tra questi Accenture, Atos Origin BT Group, Getronics, Unisys), Microsoft ha anche reso nota la disponibilità di Quickstart per i Servizi in linea di Microsoft, uno strumento che offre tutte le indicazioni necessarie per scoprire, iscriversi e attivare i servizi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here