Home Digitale Microsoft Dynamics 365 Customer crea la visione completa sui clienti

Microsoft Dynamics 365 Customer crea la visione completa sui clienti

Microsoft ha svelato alcune novità per la propria customer data platform enterprise, in particolare per le funzioni di Dynamics 365 Customer Insights ma anche nelle integrazioni, progettate per consentire alle organizzazioni di unificare e comprendere i dati per ottenere una visione completa dei clienti, nonché di sfruttare le analytics per raccogliere informazioni utili e di rispondere al meglio alle esigenze dei consumatori.

Sono diverse le novità in arrivo, elenchiamo di seguito le principali.

La nuova funzionalità di analytics multicanale chiamata engagement insights serve per analizzare e comprendere al meglio il comportamento dei propri clienti via web, smartphone e altri dispositivi connessi.

Nuove integrazioni con Dynamics 365 Customer Voice permetteranno alle aziende di arricchire i profili dei clienti con i loro feedback e con il sentiment riscontrato.

Le organizzazioni possono allargare automaticamente i profili con le risposte ai sondaggi per scoprire il sentiment reale e ottenere una segmentazione dettagliata dei clienti, abilitando azioni agili che costruiscano la fidelizzazione del brand e portino alla comprensione dettagliata dei clienti.

Inoltre, le organizzazioni potranno arricchire i profili dei clienti con informazioni proprietarie di audience intelligence sulla brand affinity e sugli interessi degli utenti, oppure utilizzando enrichment di terze parti come Experian e Leadspace.

Microsoft Dynamics 365

Nuove funzionalità di Microsoft Dynamics 365 Customer Insights consentono di sbloccate potenti insight alimentati dall’intelligenza artificiale attraverso limitless analytics con una profonda integrazione con Microsoft Azure Synapse Analytics.

Le aziende potranno sfruttare una libreria di modelli di intelligenza artificiale pre-costruiti per la previsione di abbandono (churn), le raccomandazioni di prodotti e il customer lifetime value, dando agli utenti aziendali la possibilità di eseguire analisi basate su intelligenza artificiale e machine learning sui loro dati, per insight rapidi senza dover coinvolgere data scientist e l’It.

Le aziende potranno dirigere azioni significative lungo tutto il customer journey con integrazioni pronte all’uso che rendono più facile la condivisione di insight con qualsiasi applicazione, che si tratti di Microsoft o di piattaforme di terze parti.

Microsoft Dynamics 365 Customer Insights, sottolinea l’azienda, è progettato e costruito per essere vendor-agnostic, dall’ingesting dei dati da qualsiasi fonte all’attivazione di intuizioni su più destinazioni tra cui AutopilotHQ, annunci Bing, dotdigital, Facebook, Google Ads, HubSpot, LiveRamp, Marketo, Mailchimp, SendGrid e altro ancora.

Infine, nella customer data platform (CDP) enterprise di Microsoft arrivano anche nuove funzionalità che aiuteranno le imprese a rafforzare la governance dei dati e a contrastarne la perdita.

L’attenzione di Microsoft per la privacy e la sicurezza dei dati si concretizza in strumenti che consentano alle organizzazioni di controllare e proteggere meglio i dati sensibili con la classificazione dei dati e i permessi di Microsoft Information Protection.

Ciò permette alle organizzazioni di configurare le policy per classificare, etichettare e proteggere i dati in base alla loro sensibilità.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php