Home System integrator Maticmind completa l'acquisizione del ramo FTTH di New Changer

Maticmind completa l’acquisizione del ramo FTTH di New Changer

Maticmind, tramite la sua controllata Fibermind, ha perfezionato l’accordo di acquisto del ramo d’azienda FTTH di New Changer, società specializzata nell’ingegneria e progettazione di reti in fibra ottica.

Le attività di New Changer garantiscono a Maticmind capillarità sul territorio nazionale e alta qualità dei servizi.

Fibermind consolida così la propria posizione sul mercato nazionale nella progettazione di reti a banda ultra larga e 5G.

L’integrazione in Fibermind del ramo FTTH di New Changer sarà completata entro fine anno, permettendo a Fibermind di raggiungere livelli di business di circa 30 milioni di euro.

Il gruppo Maticmind, si legge in una nota, “ha affrontato il nuovo investimento anche con la volontà di apportare il proprio contributo al Paese, garantendo lo sviluppo delle migliori soluzioni per l’evoluzione e l’accessibilità al servizio dei cittadini, in linea con il percorso intrapreso dall’Italia in tema di connettività in fibra ad alta velocità, uno dei punti chiave per la digitalizzazione del Paese, tema sostanziale del PNRR“.

Il gruppo Maticmind ha oltre 900 dipendenti, 12 sedi in tutta Italia ed un fatturato di oltre 300 milioni di euro nel 2020.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php