Macromedia attiva un nuovo canale per l’enterprise

Con i distributori Pico e Itway, l’azienda vuole creare una rete di partner per la vendita del prodotto Breeze e della tecnologia Flex

24 settembre 2004 Macromedia, in collaborazione con
i distributori It Way e Pico, ha deciso di sviluppare un
nuovo canale per la commercializzazione delle proprie soluzioni e
tecnologie per il mercato enterprise
, settore che l'azienda ha
intenzione di esplorare con tanto di business unit dedicata. Alessandro Daprà in
qualità di partner manager e Fulvio Ardemagni nel ruolo di Enterprise sales
manager lavoreranno per questa nuova divisione all'interno della filiale
italiana.



“Il primo passo è quello di creare una struttura commerciale per la vendita di Breeze, piattaforma di web communication indirizzata sia al mondo education, sia alle Pmi. Breeze - spiega Ardemagni - è una soluzione che consente di creare contenuti accessibili anche a docenti non specializzati, tanto che il mondo delle università ha già mostrato un grande interesse attorno al prodotto. Ma è anche adeguato alle esigenze di comunicazione delle aziende. Queste due tipologie di utenti saranno serviti da una ventina di partner, in collaborazione con Pico, il distributore da noi individuato per lavorare su questa specifica offerta e con la nuova rete di partner che andremo a selezionare”.


Tutta la strategia commerciale di Macromedia è basata sull'indiretta, con
Esprinet quale distributore di tipo box moving per i prodotti a volume e con
Pico e Itway, per il mercato enterprise.



“Con Itway - prosegue Ardemagni - intendiamo rivolgerci a una rete di Isv e system integrator
in grado di sviluppare sulla tecnologia Flex che permette di passare da una
piattaforma client server al mondo delle Web application. Idealmente, in questo caso, ci rivolgiamo al maggior numero di Isv e system integrator possibili. Credo che oggi su 600 operatori di questa tipologia, circa 300 siano in grado di fare progetti di web application”.


Macromedia si impegnerà alla creazione della domanda “evangelizzando” le
corporate su entrambe le offerte Breeze e Flex.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here