Home Apple Con macOS Big Sur 11.2 il Mac diventa più stabile e sicuro

Con macOS Big Sur 11.2 il Mac diventa più stabile e sicuro

Apple ha rilasciato l’ultimo update del sistema operativo del Mac, macOS Big Sur 11.2.

Come di consueto il nuovo sistema operativo è visualizzabile e installabile accedendo a Preferenze di Sistema > Aggiornamento Software.

Ma non bisogna procedere all’installazione, come consiglia la stessa Apple, prima di aver eseguito un backup del proprio computer.

Il nuovo macOS Big Sur 11.2, informa Apple nelle note di rilascio dell’aggiornamento, innanzitutto migliora l’affidabilità del Bluetooth.

macOS Big Sur

L’update risolve poi alcuni problemi di stabilità e affidabilità di macOS Big Sur.

I monitor esterni potevano mostrare una schermata nera se connessi a Mac mini (M1, 2020) tramite un adattatore da HDMI a DVI.

Le modifiche alle foto Apple ProRAW nell’app Foto potevano non essere salvate.

iCloud Drive poteva disattivarsi dopo aver disabilitato l’opzione “Cartelle Documenti e Scrivania” di iCloud Drive.

Preferenze di Sistema poteva non sbloccarsi dopo aver inserito la password da amministratore.

Infine il tasto Globo poteva non mostrare il pannello “Emoji e simboli” se premuto.

Come di consueto, altrettanto (se non più) importanti rispetto alle correzioni di errori sono i contenuti di sicurezza dell’aggiornamento di macOS Big Sur.

In questo caso la lista di patch di sicurezza fornita da Apple, e quindi delle vulnerabilità corrette con macOS Big Sur 11.2, è davvero lunga e rende ancora più consigliabile l’installazione dell’aggiornamento.

Queste coinvolgono vulnerabilità del kernel e di diversi componenti di sistema, tra cui l’I/O, ImageIO, WebKit e altri.

Per quanto riguarda gli aggiornamenti di sicurezza, Apple li ha rilasciati non solo per macOS Big Sur ma anche per le due precedenti versioni del sistema operativo del Mac, con Security Update 2021-001 Catalina e Security Update 2021-001 Mojave.

Patch di sicurezza sono presenti anche nell’aggiornamento Safari 14.0.3 per macOS Catalina e macOS Mojave, nonché in Xcode 12.4, update di fine gennaio dello strumento di sviluppo di app per le piattaforme Apple.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php