macOS 10.12.4 e iOS 10.3: le novità principali

ios 10

Ci stiamo avvicinando al momento in cui Apple dovrebbe rilasciare le prossime “point version” importanti dei suoi sistemi operativi. Quelli rilasciati di recente sono infatti ulteriori passi verso macOS 10.12.4 e soprattutto iOS 10.3, due release dei sistemi operativi che per ora sono ancora in versione preliminare ma che promettono alcune rilevanti novità.

Tra quello che hanno raccontato i beta tester e quello che ha confermato Apple, sappiamo ad esempio che iOS 10.3 dovrebbe introdurre un elemento tecnico molto importante: il passaggio al file system di nuova generazione APFS (Apple File System). APFS aveva fatto una breve apparizione nella versione beta di macOS Sierra ma solo come “esperimento” preliminare e non era arrivato sino alla versione definitiva.

Ora Apple inizia a diffondere APFS dal mondo iOS, che è indubbiamente più corposo di quello macOS, e questo lascia presagire che il nuovo file system possa arrivare a breve anche sui Mac nella prossima major release 10.13.

Altre novità note e confermate di iOS 10.3 comprendono l’estensione della funzione Trova il mio iPhone per permetterle di trovare gli auricolari AirPods e poche altre funzioni evidenti a parte nuove opzioni 3D Touch per l’app Meteo. Altri potenziamenti, come quelli a Siri e a HomeKit, sono poco evidenti per l’utente.

Per macOS, invece, poche novità. Le varie versioni “intermedie” di macOS tendono storicamente ad apportare meno modifiche rispetto quelle di iOS. Vale anche per macOS 10.12.4, la cui novità principale è l’introduzione di una funzione Night Shift analoga a quella che c’è già in iOS. Le nuove versioni di iOS e macOS dovrebbero arrivare intorno a marzo-aprile.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome