L’Umts di H3g pronto per marzo?

Slittata di un paio di mesi l’offerta di telefonia di terza generazione della società che fa capo alla Hutchinson Wampoa dovrebbe partire dal prossimo mese di marzo

10 febbraio 2003 Previsto per i primi giorni di quest'anno, l'Umts di H3g sembra ora slittato definitivamente a marzo, data che per il momento pare essere definitiva, anche se i precedenti darebbero adito all'uso del condizionale. Intanto, per bocca dello stesso Vincenzo Novari - presidente della società che fa capo alla Hutchinson Wampoa di Hong Kong - i primi apparecchi di terza generazione verranno consegnati agli utenti che ne hanno fatto richiesta. L'obiettivo dichiarato è quello di arrivare a fine aprile con 200mila clienti attivi. I primi terminali in commercio saranno firmati Nec, anche se non mancherà Motorola con un modello privo, però, di videochiamata. Due le tipologie di abbonamento: una a 140 euro al mese, comprensivo di noleggio dell'apparecchio cellulare scelto dall'utente; l'altra a 85 euro mensili, ma con il terminale a carico del cliente. Numerosi i servizi offerti, tra cui la ricezione di news, mappe autostradali, musica, e-mail, suonerie e videosintesi delle partite di calcio dei club più importanti di Serie A.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here