Home Apple Luminar AI 4, l’intelligenza artificiale migliora i ritratti e il cielo nelle...

Luminar AI 4, l’intelligenza artificiale migliora i ritratti e il cielo nelle foto

Skylum ha rilasciato l’aggiornamento alla versione 4 di Luminar AI, il software di editing delle immagini potenziato interamente dall’intelligenza artificiale, disponibile per macOS e Windows, che può funzionare sia come applicazione standalone che come plug-in di Adobe Photoshop o Lightroom Classic.

La novità più importante di questo update è la tanto attesa funzionalità Ritratto Bokeh AI, che genera in pochi secondi una sfocatura dello sfondo, aggiungendo un effetto bokeh 3D realistico che rende più interessanti i ritratti.

Come tante altre funzioni dell’applicazione, e come suggerisce il nome stesso, anche questo effetto si basa sulla tecnologia dell’intelligenza artificiale.

La funzione Ritratto Bokeh AI consente di emulare in modo semplice, veloce e del tutto automatico, la sfocatura dello sfondo di un obiettivo di alta qualità alla massima apertura. L’effetto aggiunge alle foto volume, ariosità e profondità, dando loro un aspetto migliore e professionale.

Luminar AI

Questo filtro aiuta a nascondere le imperfezioni dello sfondo del ritratto e fa risaltare le persone nelle immagini senza bisogno di utilizzare una potente fotocamera sensibile alla luce. E, sottolinea Skylum, anche quando si scatta in condizioni di illuminazione difficili.

Grazie all’intelligenza artificiale, questo nuovo strumento di Luminar AI riconosce le persone dalla vita in su, gruppi di persone e persone in posizioni insolite, e applica tutte le modifiche automaticamente e senza dover perdere tempo a mascherare.

È possibile usare semplicemente lo slider Valore per regolare l’intensità della sfocatura dello sfondo. Per correggere le imperfezioni, ci sono gli strumenti Controllo Pennello con cui è possibile regolare Raggio, Delicatezza e Opacità del pennello.

Se si desidera che qualcosa sullo sfondo rimanga a fuoco o aggiungere ulteriori dettagli nei capelli di un soggetto, è possibile utilizzare gli strumenti Focus e Sfoca e mascherare l’area della foto da modificare. Nei controlli dello Sfondo sono poi presenti i cursori che aiutano a ottenere un controllo ancora maggiore sui risultati, anche migliorando la luminosità, aumentando le luci dello sfondo e affinando i bordi.

L’effetto bokeh è la novità principale ma non l’unica di Luminar AI Update 4. Skylum ha introdotto anche un flusso di lavoro migliore con le anteprime visive delle texture. Ora è possibile sfogliare visivamente le trame nell’elenco a discesa per avere immediatamente un’idea di come sarà il risultato finale.

Luminar AI

Inoltre, l’Update 4 introduce miglioramenti significativi allo strumento Cielo AI, tra cui un nuovo slider che regola correttamente la posizione del cielo.

Ora è possibile sostituire il cielo e impostare la posizione desiderata della linea dell’orizzonte grazie al Controllo Posizionamento orizzonte nella sezione Orientamento cielo. Invece degli slider Posizione verticale, Posizione orizzontale e Fusione orizzonte, ora c’è solo un controllo intelligente che fa risparmiare tempo ed è più efficiente nel posizionare la texture del cielo sostituita, proprio dove la si desidera.

Ci sono poi altri miglioramenti del flusso di lavoro, come ad esempio la possibilità di accedere più facilmente ad ancora più asset creativi dal Marketplace di Luminar con i pratici pulsanti di download situati in ogni categoria di risorse. E poi c’è una serie di correzioni di bug sia su macOS che su Windows.

Luminar AI Update 4 è un aggiornamento gratuito per gli attuali utenti di LuminarAI.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php