L’ottimizzazione della Wan: tecniche per l’accelerazione delle applicazioni di branch office – Parte III

Parte III

La soluzione per l'accelerazione delle applicazioni


• Limitazione delle perdite.
Quella del
Forward Error Correction (Fec) è una tecnologia ben nota per la sua capacità di
correggere gli errori sui bit a livello di layer fisico. Tuttavia, può anche
essere adattata per funzionare sui pacchetti a livello di strato di rete per
migliorare le prestazioni delle applicazioni che hanno alte perdite attraverso
le Wan. Il Fec a livello di pacchetto è usato per ricostituire i pacchetti persi
al termine della connessione Wan, evitando i ritardi che comportano. Ciò
permette alle Wan di risolvere facilmente un problema di perdita di pacchetti
dovuto una serie di condizioni dello strato di rete, quali l'overflow delle code
e la limitazione della banda dei collegamenti. Per massimizzare l'efficacia
negli ambienti con alta perdita di pacchetto, alcune soluzioni di accelerazione
regolano dinamicamente l'overhead della Fec in risposta ai cambiamenti di
condizione dei collegamenti.

È importante cercare una soluzione di
accelerazione che soddisfi appieno la necessità di delivery delle applicazioni.
Assieme all'ottimizzazione dell'ampiezza di banda della Wan e a una corretta
gestione delle applicazioni business critical, deve ridurre drasticamente il
tempo percepito della risposta di un'applicazione e deve consentire un controllo
centralizzato dell'infrastruttura del branch office. Questo è l'unico modo per
passare da un approccio tattico a uno strategico del delivery dell'applicazione,
andando al di là dei guadagni a breve termine che possono derivare dal
“tamponare” momentaneamente il problema dall'ampiezza di banda.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome