Home Prodotti Software L'intelligenza artificiale in discussione al Parlamento europeo

L’intelligenza artificiale in discussione al Parlamento europeo

Lunedì 10 febbraio a Strasburgo il Parlamento europeo discuterà delle sfide derivanti dall’uso dell’intelligenza artificiale e delle misure che l’Unione europea dovrebbe adottare per proteggere i consumatori, con la prospettiva di votare una risoluzione indirizzata alla Commissione europea.

Il dibattito e la votazione nell’assemblea plenaria precedono infatti il Libro bianco della Commissione europea su un approccio europeo all’intelligenza artificiale, che si prevede venga presentato il 19 febbraio 2020.

Secondo quanto contenuto nel progetto di risoluzione della Commissione parlamentare per il mercato interno e protezione dei consumatori (IMCO), quando si interagisce con i sistemi decisionali automatizzati “si dovrebbe essere adeguatamente informati su come funzionano, come interagire con un essere umano con poteri decisionali e su come le decisioni del sistema possono essere controllate e corrette“.

I deputati europei vogliono anche che la Commissione europea presenti delle proposte per aggiornare il livello di sicurezza nell’UE, per esempio,in materia di macchinari e giocattoli, e le norme sulla responsabilità relative ai prodotti dotati di intelligenza artificiale.

Scarica il progetto di risoluzione sull’intelligenza artificiale

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php