Licenziamenti in vista anche in casa Ericsson?

Il colosso svedese si starebbe preparando a lasciare a casa 1.200 dipendenti impiegati all’interno della divisione It

17 febbraio 2003 L'emorragia dei tagli registrata nel corso degli ultimi due anni nel mercato Tlc non accenna ad arginarsi. Dopo quelli annunciati da Nokia, anche Ericsson si starebbe preparando a lasciare a casa altri 1.200 dipendenti impegnati nella propria divisione It. Ma per il momento, nessun comunicato ufficiale è stato rilasciato dal produttore svedese, da tempo impegnato a ridurre i propri costi per tornare in utile.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here