Lexmark esce dal business delle ink-jet

Focus su laser, stampanti per il mondo business, software e servizi. La società cede anche un migliaio di brevetti e annuncia il taglio del 13% della sua forza lavoro.

Una scelta radicale, quella da poco annunciata da Lexmark.
La società ha deciso di rifocalizzare le sue attività, concentrandosi sui business più significativi e redditizi.
In concreto questo significa un abbandono definitivo delle stampanti a getto di inchiostro, compensato da una maggiore focalizzazione sulle aree imaging e software.

La decisione, che secondo la società porterà a un risparmio di 85 milioni di dollari il prossimo anno, arriva in un momento critico per l’industria del printing, stretta da un lato dalla minore disponibilità alla spesa da parte dell’utenza consumer, dall’altro dalla crescente tendenza a conservare online documenti e contenuti digitali.
Non si tratta di una scelta semplice, avrebbero dichiarato i vertici aziendali, guidata tuttavia dalla necessità di migliorare le profittabilità, riducendo le spese: del resto nei primi sei mesi dell’anno il fatturato complessivo legato alla vendita del solo hardware ha registrato un calo del 66% che non può non pesare sui conti complessivi dell’azienda.

Un analogo cambiamento di rotta, va detto, da tempo è stato intrapreso anche dalle dirette concorrenti Hp e Xerox, che hanno posto maggiore focus sia sulle macchine indirizzate al mondo business, sia sui servizi e sulla consulenza, prevalentemente per il mondo enterprise.

Per quanto riguarda Lexmark, le cui azioni sono salite del 20% al momento dell’annuncio, legata alla chiusura delle attività nell’area ink jet è la vendita di un migliaio di brevetti correlati al questa tecnologia. E parimenti è diretta conseguenza della strategia appena annunciata anche il taglio di 1.700 posti di lavoro, pari al 13% della forza complessiva finora attiva in azienda.
Resta invece invariato il focus sul fronte laser, che continua a registrare richieste interessanti da parte del mondo delle imprese.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here