Legato aggiorna DiskXtender

La società di Emc allinea le funzionalità di ottimizzazione gerarchica dei file memorizzati.

27 febbraio 2004

Legato Software ha presentato un'applicazione per la gestione gerarchica dello storage che sposta automaticamente i dati inutilizzati da un dispositivo primario a uno secondario.


La divisione di Emc, quindi, arriva sul mercato, contestualmente a Veritas, con una soluzione che tiene d'occhio il Total cost of ownership delle infrastrutture di memorizzazione.


DiskXtender 2000 in versione 5.5, pur spostando i file fra "i contenitori" ne mantiene l'accesso trasparente per gli utenti del sistema informativo.


Supporta Ibm Tivoli Tsm e StorageTek Acsls 7.0, a cui aggiunge il supporto di nuovi nastri, Dvd, Dvd-R, di Adic, Hp, Panasonic, Qualstar, Seagate e Sony.


DiskXtender si integra, ovviamente, con l'appliance Content Addressed Storage (Cas) di Emc, Centera.


Gira su Windows Nt e Windows 2000.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here