Le e-Networks di 3Com a base di Gigabit

3Com ha delineato la propria strategia votata al concetto di e-Networks: la nuova generazione di reti per l’economia elettronica del futuro. Prodotti innovativi offrono alle imprese l’infrastruttura per supportare le applicazioni e-business. Secondo qu …

3Com ha delineato la propria strategia votata al concetto di e-Networks: la
nuova generazione di reti per l'economia elettronica del futuro. Prodotti
innovativi offrono alle imprese l'infrastruttura per supportare le
applicazioni e-business.
Secondo quanto spiegato dai responsabili della società, le e-Networks
offrono un supporto più esteso per le applicazioni voce, video e dati, una
gamma più ampia di prodotti per consentire agli utenti l'accesso a tali
applicazioni e soluzioni complete per assicurare un'elevata disponibilità
del servizio di rete.
In particolare, il centro delle reti di domani è costruito sulla famiglia
di switch CoreBuilder 9000. Per la gestione delle e-Networks, invece, 3Com
propone software di policy-based management, che consentono di controllare
le prestazioni di reti multivendor. La soluzione si completa, poi, con i
dispositivi per il lato carrier e service provider.
La società statunitense, inoltre, per ridurre i costi delle nuove reti, ha
lanciato sistemi di accesso Gigabit Ethernet, proponendo un approccio in
tre fasi.
Più precisamente, 3Com ha studiato un percorso tecnologico che consentir
à
agli amministratori di rete di aggiornare la loro attuale infrastruttura
con la nuova tecnologia ad alte prestazioni Gigabit su rame. Il processo di
implementazione 1000BaseT garantisce connessioni ad alta velocità e più
economiche per accessi ad applicazioni ad alta intensità di banda. Le tre
fasi del percorso di 3Com sono studiate per offrire un graduale processo di
implementazione che permette di integrare la funzionalità Gigabit Ethernet
nel cablaggio di Categoria 5, la tipologia maggiormente diffusa nelle
attuali infrastrutture. Tale approccio consentirà di ridurre il costo di
gestione di una rete Gigabit Ethernet, senza sostituire il cablaggio già
esistente, grazie a un aumento della velocità di Ethernet su rame di dieci
volte. La nuova strategia rappresenta un vantaggio per le infrastrutture
realizzate con gli switch 3Com stackable 10/100/1000 Mbps.
La prima fase, disponibile in tutto il mondo prima della fine dell'anno,
dalla strategia di integrazione di 3Com consente alle aziende di grandi e
medie dimensioni di verificare che la loro infrastruttura di cablaggio
Categoria 5 supporti la tecnologia 1000BaseT. La seconda fase è prevista
per la prima metà dell'anno 2000 e assicurerà una completa soluzione
end-to-end di workgroup su tecnologia Gigabit su rame.
Nella terza fase, prevista per la seconda metà dell'anno 2000, 3Com
estenderà i vantaggi della tecnologia Gigabit su rame all'infrastruttura
della rete basata su chassis. Rivolto alla piattaforma 3Com CoreBuilder
9000, un nuovo modulo 1000BaseT ad alta densità completerà la soluzione
totale Gigabit Ethernet offerta da 3Com.
Intanto, la casa californiana ha deciso di portare definitivamente in casa
una tecnologia sviluppata in collaborazione con LanSource Technologies.
Insieme a questo piccolo vendor di applicazioni software di trasmissione
dati e fax su Ip, infatti, 3Com lavora già da tre anni per realizzare
prodotti per il mercato dei servizi fax su Ip e di unified messaging. La
settimana scorsa, inoltre, la casa di Santa Clara ha optato per acquisire
LanSource. L'operazione è valutata in 26 milioni di dollari, di cui 25 in
liquidi e il resto in azioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here