Le app per mainframe nascono con DevOps

Compuware ha annunciato partnership, un'acquisizione e la continua innovazione del proprio portfolio software per supportare un’ampia iniziativa di trasformazione che punta a includere le applicazioni mainframe nei processi più ampi di DevOps.

La considerazione che muove all'azione è la stessa, ormai, da anni: il codice mainframe viene ancora gestito da team che operano con un approccio a silos, utilizzando processi lenti e strumenti obsoleti.

Situazione non più sostenibile, vuoi perché l'economia digitale richiede l’agilità del software, vuoi perché gli esperti in mainframe stanno lasciando le aziende e non sono più sostituiti.

Compuware affronta la questione facendo spostare la responsabilità delle applicazioni mainframe verso il team aziendale con competenze di base DevOps.

Guidando questo spostamento delle applicazioni mainframe verso il flusso principale del DevOps agile, Compuware permette di garantire le capacità a lungo termine delle applicazioni legacy core COBOL anche quando gli sviluppatori mainframe più esperti si ritireranno; sfruttare in modo più efficace e adattativo la logica dell’applicazione mainframe e i dati associati in accordo con gli altri asset software distribuiti/web e mobile; migliorare l'efficienza DevOps negli ambienti enterprise multi-piattaforma.

A sostegno di quest'azione di cambiamento Compuware promuove l’integrazione con le soluzioni di AppDynamics, Atlassian, Jenkins e SonarSource, vendor o fornitori di soluzioni opensource.

Queste integrazioni aiuteranno a inserire il mainframe nelle iniziative aziendali più ampie legate ai processi di DevOps agile, consentendo al personale IT di eseguire i task legati al mainframe utilizzando gli strumenti comuni più diffusi.

Sempre a sostegno della propria proposta di cambiamento Compuware ha acquistato la quasi totalità delle attività di ISPW Benchmark Technologies, soluzione per la gestione agile del codice sorgente e l’automazione delle versioni per lo sviluppo multipiattaforma dei sistemi mainframe, Windows e open.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here