La virtualizzazione batte ancora la crisi

Nel primo trimestre 2009 Vmware è cresciuta del 7%. Il business mix si sposta sui servizi.

Nel primo trimestre dell'anno Vmware ha fatturato 470,3 milioni di dollari, il 7% in più rispetto al corrispondente periodo del 2008.

L'utile operativo è stato di 86,9 milioni di dollari, pari a un aumento dell'80% rispetto al primo trimestre 2008, quello netto di 69,9 milioni di dollari, in crescita rispetto all'utile di 43,1 milioni di dollari registrato nel primo trimestre 2008.

Negli Stati Uniti il giro d'affari ha superato i 244 milioni di dollari nel trimestre, segnando un aumento dell'8% rispetto allo stesso periodo del 2008.

Quello internazionale ha oltrepassato i 226,2 milioni di dollari, con una crescita del 6% rispetto al primo trimestre del 2008.

In notevole crescita i servizi, giunti a 213,3 milioni di dollari, con un aumento del 48% rispetto allo scorso anno. Sono le licenze, quindi, a risentire del difficile momento economico: il loro fatturato è stato di 257 milioni di dollari, in calo del 13% rispetto allo scorso anno.

Ricordiamo che il fatturato di Vmware nell'anno fiscale 2008 è stato di 1,9 miliardi di dollari, in aumento del 42% rispetto all'anno 2007.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here