La sicurezza Smart Display di Oberthur è certificata MasterCard

Già adottata da Banca Monte Paschi Belgio, la Smart Display Card del fornitore di sicurezza possiede un display e una tastiera composta, a seconda del modello, da uno o dodici tasti ed è facilmente personalizzabile dagli istituti di credito.

Già adottata in Belgio da Mps, la Smart Display Card proposta da Oberthur Technologies si connota come un'innovativa soluzione di autenticazione mobile.

In tutto e per tutto simile a una comune carta di pagamento, anche in modalità contactless, lo strumento messo a punto dal fornitore di sicurezza nell'ambito della tecnologia Smart Card e dei servizi ad essa annessi, ricorda Carta Viva Web, la risposta di Compass ai bisogni di sicurezza di chi acquista su Internet, come in negozio.

Caratterizzata da un display e da una tastiera composta, a seconda del modello, da uno o da dodici tasti, quella adottata dalla sussidiaria belga del gruppo Banca Monte Paschi Belgio è compatibile con diverse modalità di autenticazione e si connota come una tra le più avanzate soluzioni end to end certificata MasterCard.

Non a caso, oltre al server di autenticazione e all'Access control server ubicati presso un centro servizi certificato Pci Dss a garanzia della sicurezza dei servizi di e-shopping, l'offerta chiavi in mano di Oberthur Technologies include le innovative Smart Display Card sviluppate per rispondere alle necessità in continua evoluzione negli ambiti di mobile payment, identità, trasporto, convergenza e Tv digitale, dove avere insieme in un unico strumento sistema di pagamento e autenticazione può risultare la strategia più adatta.

Facilmente personalizzabile con qualsiasi grafica a seconda delle preferenze di ogni istituto di credito, Smart Display Card potrebbe rappresentare, inoltre, un'interessante opportunità per gli istituti di credito interessati a differenziare la propria offerta e a renderla ancora più accattivante.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here