La creazione dei DVD passa per Adobe

Si chiama Encore DVD, la proposta inedita della società per il mercato dell’authoring. Integrato con Premiere, il pacchetto promette battaglia ai vari DVDit!, Impression e DVDWorkshop

2 aprile 2003 Nella gamma di prodotti dedicati al videoediting di Adobe
mancava un software specifico per l'authoring DVD, un mercato
al momento in forte ascesa. La società americana vi ha posto rimedio presentando
negli Stati Uniti il nuovo software Encore DVD, atteso in commercio per
la metà di questo anno a un prezzo 549 dollari
. Sarà sviluppato
almeno all'inizio solo per piattaforma Windows XP e quindi non sarà
compatibile con Macintosh.

Encore, che si rivolge a un pubblico semiprofessionale, ha come concorrenti
dichiarati i software DVDit! di Sonic, Impression di Pinnacle e DVDWorkshop di
Ulead
. Tra le caratteristiche salienti del pacchetto citiamo la completa
integrazione con Premiere: si può esportare direttamente
la timeline creando in automatico i capitoli del DVD. Permette un utilizzo flessibile
del formato MPEG2. I parametri di conversione possono essere impostati in automatico
per i neofiti o si possono personalizzare al meglio per utenti più smaliziati.
Supporta il Dolby Digital 5.1 anche se la conversione audio interna
al programma si limita a due canali stereo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome