Home Prodotti Networking e TLC La Calabria ha il suo Internet eXchange, è Calix

La Calabria ha il suo Internet eXchange, è Calix

A Corigliano Rossano nasce Calix, Calabria Internet Exchange, nodo di interscambio a Internet per il Meridione.

EuropSys Telecomunicazioni ha dato il via a un progetto ambizioso, portare la Calabria sempre più vicina all’Europa, in termini di qualità del servizio e di opportunità per imprese, Pubbliche Amministrazioni e gli operatori.

Come dice in una nota l’amministratore unico, Giuseppe Antonio Accroglianò, a Corigliano Rossano, in provincia di Cosenza, nasce Calix, “per favorire l’accesso diretto agli Internet Exchange Europei. Operiamo in regime di traparenza e neutralità, con una proposta tariffaria diversificata che consente agli operatori di scegliere le varie soluzioni di interconnessione peering e di traporto”.

L’obiettivo di Calix, si legge sempre nella nota di EuropSys è rilanciare il ruolo della Calabria e dell’Italia nell’ambiente internazionale delle telecomunicazioni, offrire servizi di peering e di trasporto agli operatori, consentendo un abbattimento dei costi sulla lunga distanza e di trasporto, ridurre le latenze di traffico tra le reti tra nord e sud e resto dell’Europa e del Mondo.

In questo Corigliano Rossano e l’alto Jonio si configurano come transito naturale e punto di accesso ai paesi del Mediterraneo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php