La Borsa italiana naviga a vista

Le contrattazioni a Milano nella giornata di ieri

"Con Wall Street chiusa è tutto casuale e si naviga a vista". Le parole di
un trader fotograno la situazione della borsa milanese che si sente un po'
orfana di Wall Street.
Dopo un avvio stabile gli indici sono scesi rapidamente sulla scia delle
borse europee, ma poi hanno recuperato azzerando le perdite. Dopo un'ora di
contrattazioni, il Mibtel era invariato a 20.939 punti, il Mib-30 registra
un frazionale rialzo (+0,11%) a 29.388 punti. Guadagna anche il Numtel
(+0,23%).
Verso fine seduta, anche a causa di notizie dagli Usa che paventano la
possibilità di nuovi attentati, l'indice scende. Il Mib è a -0,25, il Mibtel
a -0,33 e il Numtel a -0,96.
fra le aziende del Nuovo Mercato Cto +1,87%, Esprinet + 2,08%, Algol +0,34%,
It Way -1,51 e Opengate +3,22.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here