Kit su palmare con GPS integrato nel supporto auto

luglio 2006 Questi kit consentono di utilizzare un palmare “puro”, privo di GPS, anche come navigatore, mantenendo però un’elevata semplicità di installazione in auto, visto che basta infilare il PDA su una staffa per ottenere il collegamento e vi è un …

luglio 2006 Questi kit consentono di utilizzare un palmare “puro”,
privo di GPS, anche come navigatore, mantenendo però un'elevata semplicità
di installazione in auto, visto che basta infilare il PDA su una staffa per ottenere
il collegamento e vi è un unico cavo che alimenta il tutto. L'idea è
interessante in quanto i palmari con GPS integrato sono basati su un hardware
di livello medio-basso per contenere i costi. Chi sceglie una soluzione di navigazione
basata su PDA anziché su dispositivo all-in-one lo fa anche perché
desidera sfruttare il palmare per applicazioni diverse dalla navigazione, che
potrebbero richiedere una dotazione hardware più “robusta”
di quella assicurata da un modello di fascia economica. Di qui l'utilità
di poter separare il GPS dal PDA, per poter offrire nel kit un palmare non eccessivamente
“minimalista”. Purtroppo il connettore del supporto in genere si adatta
solo al modello compreso nel kit e a pochi altri, così, quando si cambierà
il palmare, probabilmente il supporto diventerà inutilizzabile. Impossibile
l'uso fuori dall'auto: il supporto è troppo ingombrante e spesso richiede
l'alimentazione 12V.
Prezzo: da 350 a 450 euro.

Pro
• Facilità d'installazione
• Massima versatilità grazie al palmare
• Prezzo conveniente

Contro
• Spesso il palmare fornito è di fascia medio-bassa
• Generalmente non adatti all'uso escursionistico
• Modalità generale d'uso e configurazione di tipo informatico

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome