Home Apple Kandji Passport: come fare single sign-on su Mac con i cloud provider

Kandji Passport: come fare single sign-on su Mac con i cloud provider

Kandji – società che sviluppa una soluzione di device management per Mac – ha annunciato il rilascio di Passport, un prodotto di autenticazione che crea un’esperienza di accesso senza soluzione di continuità e con una sola password per gli utenti.

Kandji Passport convalida le credenziali fornite da un utente durante il login al Mac tramite l’identity provider (IdP) cloud-based dell’organizzazione. In questo modo, gli utenti devono ricordare solo una password sia per i loro computer Mac che per il provider SSO (Single Sign-On) dell’organizzazione.

Passport fornisce un’esperienza di login analoga a quella nativa del Mac, ottimizzando la configurazione dei dispositivi, la gestione e le attività di sicurezza per gli amministratori It.

Kandji Passport

Ciò che Kandji Passport offre alle organizzazioni è un’alternativa alle soluzioni che richiedono un complicato processo di configurazione per sincronizzare le password del Mac con i cloud identity provider.

Al momento del login, Passport autentica in modo sicuro le credenziali dell’utente con i fornitori di identità basati sul cloud. Inoltre, Passport aumenta la sicurezza generale all’interno di un’organizzazione facilitando l’uniformità nella gestione delle password.

Il lavoro quotidiano degli utenti diventa più facile con una sola password da ricordare. Questo a sua volta si traduce in meno richieste di reimpostazione delle password, che sono la fonte più comune di ticket It.

Kandji Passport

Tra le funzionalità principali di Kandji Passport ci sono: configurazione e distribuzione rapide dalla web app Kandji, un’esperienza di login elegante che sembra nativa del Mac, una gestione semplificata delle password sia per gli amministratori che per gli utenti e la sincronizzazione con tutti i principali cloud-based identity provider.

Secondo Adam Pettit, CEO di Kandji, meno password da ricordare per gli utenti e da gestire per gli amministratori possono migliorare la sicurezza end-to-end di un’organizzazione. Inoltre, i team It ricevono molti ticket di help desk da parte di utenti che non riescono ad accedere perché non sono sicuri della password da usare o che vengono bloccati per aver digitato troppe volte la password sbagliata.

Avere sia la password della cloud identity che quella locale sincronizzate crea una migliore user experience e riduce il carico di ticket di supporto per gli amministratori It Mac.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php