Jira

Atlassian ha annunciato l’introduzione di nuovi e potenti tool d’automazione senza codice in Jira Cloud, che aiutano i team di lavoro ad automatizzare i task più noiosi e ripetitivi per focalizzarsi sulle attività ad alto valore aggiunto.

Jira è lo strumento di sviluppo software e di project management progettato da Atlassian per i team agili. Lo scorso ottobre l’azienda aveva annunciato l’acquisizione di Code Barrel, società sviluppatrice della popolare app di automazione Automation for Jira.

Sin dall'acquisizione di Automation for Jira, afferma ora Atlassian, l’azienda ha subito avviato il lavoro per mettere questo potente motore di automazione a disposizione di tutti i clienti di Jira Cloud, in modo nativo.

Jira

La funzione nativa permette ora di automatizzare le attività ripetitive in modo che i team possano focalizzarsi sui lavori di maggior valore. Inoltre, aiuta a organizzare team, processi e strumenti senza aggiungere un ulteriore carico di lavoro o altra complessità.

Essa funziona su tutti i prodotti Jira Cloud ma si integra anche con strumenti quali Slack e Microsoft Teams. Per le aziende, implementare l’automazione porta il vantaggio di far scorrere in modo fluido e ordinato le prassi DevOps dal codice alla produzione.

Inoltre, automatizzando i processi che abbracciano DevOps e team operativi It, questa funzionalità migliora le capacità ITSM (IT Service Management) di Jira Service Desk.

Tutto ciò, forse la cosa più importante, sottolinea ancora Atlassian, con strumenti di automazione facili da usare, che non introducono ulteriore complessità.

Secondo un sondaggio condotto con i clienti di Automation for Jira esistenti, evidenzia infatti Atlassian, più della metà delle persone che hanno automatizzato il proprio lavoro afferma che ciò ha consentito loro di risparmiare più di sei ore al mese e l'87% afferma che aiuta anche a scalare il modo in cui le proprie organizzazioni lavorano.

L’automazione, mette in evidenza Atlassian, è una funzione “no-code“. Basta il drag and drop di regole if-this-then-that per automatizzare il lavoro e risolvere casi d'uso praticamente infiniti, senza aggiungere complessità. L'automazione può estendersi inoltre lungo l'intero processo di rilascio, su Jira, Bitbucket e Slack, in pochi clic.

Maggiori informazioni su Jira sono disponibili sul sito di Atlassian.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome