Java 2 Standard edition 1.5: c’è la beta

Sun rilascia la pre-release del proprio set di tool e specifiche al supporto dei client Java.

5 febbraio 2004

Sun ha rilasciato la beta della prossima versione, la 1.5, di Java 2 Standard Edition (J2Se), ovvero del set di specifiche utilizzato per sviluppare applicazioni Java perché possano girare su dispositivi client.


In precedenza conosciuto con il nome in codice di Tiger, l'upgrade di J2Se viene definito da Sun come la maggiore revisione della piattaforma Java.


In effetti, a J2Se 1.5 tocca implementare parecchie nuove funzioni tese a facilitare lo sviluppo applicativo.


Fra i nuovi supporti, in ottica di scalabilità e performance, sono da annoverare quelli per gli Amd Opteron su server con Windows 2003 e per SuSe Linux.


Sono 15 le nuove Java Specification Request supportate.


Si aggiungono, anche, Api di gestione e controllo della Jvm.


Al solito, è suddiviso in due parti: un Sdk e un ambiente runtime Java. Ora è in beta: in versione definitiva lo sarà a metà anno.


CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here