iPhone: in Europa con O2?

Nuove ipotesi per il lancio, che in Italia, comunque, non avverrà prima del 2008.

Secondo quanto riportato dal Financial Times, potrebbe essere O2 il partner
di Apple sul mercato europeo.

Un'ipotesi che sembra sostenuta da più
fonti e che vede sempre più lontana Vodafone, riluttante ad accettare i vincoli
imposti da Apple.

E' altrettanto vero, come sottolinea Gartner in uno
studio presentato contestualmente al lancio del dispositivo negli Usa, che in
Europa nessun operatore è in grado di coprire tutti i Paesi: per questo motivo
una scelta unica come negli Stati Uniti risulta più difficile. Più facile
l'identificazione di una rosa molto ristretta di partner, in grado di coprire
l'intero mercato.

In ogni caso, in una prima fase il problema non si
porrà.
Apple ha infatti deciso di lanciare il prodotto in autunno solo nei
tre mercati più redditizi, Francia, Germania e Inghilterra, rimandando al 2008 e
in data non stabilita l'apertura degli altri Paesi, Italia inclusa, e del
mercato asiatico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here