<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Apple iOS 16: come cambiare lo sfondo della schermata di blocco di iPhone

iOS 16: come cambiare lo sfondo della schermata di blocco di iPhone

La schermata di blocco è uno tra gli elementi dell’interfaccia di iPhone che hanno conosciuto il rinnovamento più profondo in iOS 16.

Apple ha rinnovato il suo design in molti aspetti: ad esempio, attraverso il nuovo effetto che posiziona il soggetto principale della foto davanti all’ora (effetto che funziona su iPhone XS e sui modelli successivi).

Anche le funzionalità incluse nella schermata di blocco sono state ampliate: ad esempio con i widget, che mostrano a colpo d’occhio le informazioni che possono esserci più utili.

E soprattutto: ci sono ampie opzioni di personalizzazione ora, per la schermata di blocco di iPhone e per gli elementi in essa contenuti.

Partiamo dall’opzione di personalizzazione più comune, quella dell’immagine di sfondo; in tutorial successivi esploreremo le altre possibilità di configurare la schermata di blocco in modo che sia più personale e che meglio risponda alle nostre specifiche esigenze sia dal punto di vista dei contenuti che di interfaccia utente.

iOS 16

Tocchiamo su Sfondo nell’app Impostazioni, e, nella schermata Sfondo delle Impostazioni, tocchiamo su Aggiungi un nuovo sfondo.

iOS 16

La schermata Aggiungi un nuovo sfondo fornisce e propone una serie di wallpaper suddivisi in categorie, quali: Astronomia, Colore, Emoji e altre.

C’è anche una riga di Foto suggerite da iOS e la possibilità di selezionare in modo specifico una foto dalla libreria, una persona e altro ancora.

L’opzione Foto casuali è una raccolta dinamica che scorre automaticamente una serie di foto nel corso della giornata.

iOS 16

Nella schermata di personalizzazione di Foto casuali, possiamo impostare da quale raccolta iOS 16 debba prendere le foto (ad esempio Persone, Natura, Città), scegliere la frequenza dello shuffle (tra: Toccando, Con schermo bloccato, Ogni ora, Ogni giorno) e scegliere se usare le foto in primo piano o selezionarle manualmente.

lock screen iphone

Dopo aver selezionato il wallpaper desiderato, con un tocco su Aggiungi lo impostiamo come sfondo della schermata di blocco, che può essere ulteriormente personalizzata sia subito che in seguito.

Oltre a passare per l’app Impostazioni, abbiamo anche un altro metodo, più rapido, per accedere alla personalizzazione dello sfondo e degli altri elementi della schermata di blocco.

Per accedervi, bisogna toccare e tenere premuto sulla schermata di blocco e autenticarsi con  Face ID o Touch ID (o, volendo, anche usando il codice di sblocco).

In questo modo accediamo alla galleria degli sfondi, in cui possiamo scorrere (con swipe a destra o sinistra) e selezionare lo sfondo da impostare tra quelli che abbiamo aggiunto finora.

lock screen iphone

In questa galleria degli sfondi, possiamo modificare quello selezionato (toccando il tasto Personalizza) o aggiungerne uno nuovo con il tasto più (+). Questa seconda opzione visualizza la schermata Aggiungi un nuovo sfondo che abbiamo visto.

La galleria, una volta create le schermate di blocco personalizzate che ci servono, ci sarà utile per passare dall’una all’altra: basterà scorrere fino alla schermata di blocco che desideriamo utilizzare per il nostro iPhone, e quindi toccarla. Le opzioni di personalizzazione le vedremo in un articolo successivo.

Come ci mostra la galleria degli sfondi, ne possiamo aggiungere diversi tra cui scegliere. E se volessimo rimuoverne uno che non usiamo?

lock screen iphone

È facile: nella galleria degli sfondi, basta fare uno swipe in alto su quello che vogliamo cancellare, e toccare sul Cestino che viene visualizzato sotto lo sfondo da eliminare.

iOS 16 ci chiederà conferma dell’operazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php