Intel: tagli dei prezzi in vista

In attesa del lancio dei prossimi Pentium 4 desktop, di cui è previsto un refresh di linea nelle prossime settimane, Intel taglia i prezzi sulla propria offerta attuale

L'ufficializzazione dovrebbe avvenire entro la fine di questa settimana, ma i dettagli sono già trapelati. Intel si appresta a effettuare nuovi tagli ai prezzi dei propri processori, in particolare sulle linee Pentium 4 e Pentium III desktop, nonchè su alcuni modelli mobile. Il Pentium 4 a 2.2 GHz passa da 562 a 423 dollari, con un ribasso del 25%, mentre il Penitum 4 a 2 GHz passa a 284 dollari, ovvero il 22% in meno rispetto alla quotazione precedente. Più sostenuto è il ribasso sul Pentium III a 1,2 GHz, il cui prezzo scende del 32% a 163 dollari. Quanto ai processori "mobile", i Pentium III a 866 e 850 MHz passano a 241 dollari, con un ribasso del 24%. 198 dollari sarà invece la quotazione del Pentium III a 800 MHz.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here