Ingram Micro fa poker

Quarta acquisizione in dodici mesi. Il distributore chiude l’anno con un ulteriore rafforzamento sull’area a valore in Spagna.

Una acquisizione nel fine anno di Ingram Micro.
Il distributore ha reso noto infatti di aver rilevato, per una cifra non dichiarata, gli asset della spagnola Areté Sistemas, distributore a valore aggiunto con sede a Barcellona e uffici a Madrid, Bilbao e Valencia, insieme a quelli della divisione soluzioni di Areté, Arkenova Sistemas.

Areté ha a listino marchi come Hp, della quale distribuisce le soluzioni a valore aggiunto,
Netapp, Symantec Enterprise, Overland Storage e conta su un gruppo di 27 esperti professionisti, tutti reclutati nello staff di Ingram, così come i due proprietari delle società, Jordi Munoz e Alberto Pascual, che entreranno a far parte di Ingram Micro Spagna.

Per Ingram Micro si tratta della quarta acquisizione in 12 mesi nell'area Emea, dopo aver rilevato la britanni Ccd, specializzata nei prodotti per la media imprese, la spagnola Albora Soluciones, specializzata sul fronte Citrix, e interAct, attiva in Belgio e Lussemburgo di nuovo con il marchio Citrix.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here