Informatica: il master data management è la strada

Fredi Agolli su investimenti, progetti e social nel 2011: puntare su dati utili, chiari e da condividere.

Abbiamo chiesto a Fredi Agolli, Country manager di Informatica Software Italia, di indirizzare tre tweet, ossia messaggi brevi, ai Cio italiani, per aiutarli ad inquadrare le attività per il prossimo anno, sui temi degli investimenti tecnologici, dei progetti e dei social network.

Riguardo quali investimenti fare, Agolli ritiente che l'azienda deve poter fare affidamento sui dati con cui lavora. Pertanto una piattaforma di integrazione dei dati è indispensabile per sfruttare i vantaggi strategici offerti dai dati.

Per farlo è bene avviare progetti di master data management, che offrono migliori informazioni relative a clienti, fornitori, prodotti e dipendenti, ottimizzano i profitti, incrementano l'efficienza operativa, gestiscono la compliance e consentono di prendere decisioni più consapevoli.

E su quali rapporti instaurare mediante i social media, la considerazione di base è che dati e informazioni che non possono essere condivisi valgono assai poco.
Le aziende devono trarre vantaggio dagli strumenti social per aiutare dipendenti, partner e clienti a comunicare meglio e a condividere i dati in modo efficace.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here