Home IoT Industrial IoT, nuova versione per Ptc ThingWorx

Industrial IoT, nuova versione per Ptc ThingWorx

Ptc ha annunciato il lancio dell’ultima versione di ThingWorx, la sua piattaforma dedicata al mondo delle applicazioni IIoT.

Progettata per accelerare le implementazioni dell’Industrial IoT lungo tutta la catena del valore aziendale, ThingWorx 9.0 dispone di nuove ed estese funzionalità che supportano le aziende a creare, implementare, personalizzare e scalare le loro soluzioni in modo ancora più efficace.

ThingWorx è stata la prima soluzione di PTC dedicata esclusivamente ad indirizzare le esigenze derivanti dalla trasformazione digitale nel mondo industriale.

Da quando è stata introdotta, migliaia di aziende operanti in ambito sia manifatturiero che di processo l’hanno utilizzata con successo per ottimizzare i propri processi, efficientare le operations, erogare nuovi servizi e molto altro ancora.

ThingWorx è una piattaforma pensata per la realizzazione di soluzioni IIoT a livello enterprise: usata dalle più disparate organizzazioni in tutto il mondo, consente di incrementare il vantaggio competitivo, nonché di ridurre i costi.

Con il rilascio della versione 9.0 ThingWorx ha introdotto una serie di funzionalità che permetteranno alle aziende di ottenere risultati ancora migliori
In primo luogo scalabilità e disponibilità migliorate. Essendo l’IIoT il fulcro attorno al quale ruota il paradigma della trasformazione digitale, ThingWorx 9.0 introduce una nuova funzionalità ottimizzata per la gestione di configurazioni di tipo clustered, che migliora significativamente la scalabilità orizzontale e la disponibilità della piattaforma. Grazie a ciò, ThingWorx estende le sue capacità di scaling, consentendo di gestire le più svariate tipologie di dispositivi, i più impegnativi requisiti di elaborazione dati, nonché un maggior numero di utenti. Questa nuova funzionalità di configurazione a cluster rafforza ulteriormente ThingWorx quale soluzione idonea per gestire attività, sistemi, servizi e asset critici che necessitano di essere sempre disponibili in qualsiasi circostanza.

ThingWorx 9.0 amplia le funzionalità di cui è già dotato per l’implementazione rapida delle applicazioni introducendo formalmente i building blocks. Si tratta di configurazioni predefinite e pronte all’uso di connettori, modelli di dominio, logiche di processo ed elementi UI (User Interface) che permettono di semplificare l’implementazione dei più importanti casi d’uso IIoT come, ad esempio, quelli che riguardano il monitoraggio, la manualistica interattiva digitale e la gestione delle commesse di produzione.

In tema di applicazioni IIoT, Ptc e Microsoft condividono la stessa visione di apertura e interoperabilità che OPC UA è in grado di apportare. ThingWorx 9.0 supporta la piena integrazione di tutti i componenti  OPC UA Microsoft, tra cui OPC UA Publisher, OPC UA Twin e OPC UA Global Discovery Server, dando la possibilità di trasmettere informazioni ancora più ricche di contenuti dall’edge al cloud. OPC UA consente di integrare ThingWorx Kepware® e Microsoft Azure con ThingWorx, con data models automaticamente standardizzati che consentono il deployment di soluzioni semplificate.

thingworx

ThingWorx 9.0 si avvale di un avanzato sistema di analisi predittiva che, gestito a livello edge, consente di ridurre il traffico dati, migliorare la latenza ed effettuare previsioni più accurate. Queste caratteristiche di ThingWorx si rivelano molto efficaci a livello enterprise, poiché consentono di sfruttare al meglio le indicazioni di ThingWorx Analytics per supportare i processi decisionali, ottimizzare le operations e ridurre i fermi macchina non pianificati.

ThingWorx 9.0 semplifica la scalabilità delle applicazioni IIoT grazie ai miglioramenti apportati a Solution Central. Agli amministratori del tool è dato ora accesso a una gamma di funzioni molto più ampia con cui poter distribuire le soluzioni IIoT, gestire gli ambienti ThingWorx e abilitare il team di sviluppo ad operare in modalità collaborativa. Dalla sua introduzione nella release 8.5, Solution Central è stato adottato da centinaia di clienti e partner ThingWorx che sono stati in grado di estenderne l’implementazione all’interno delle loro organizzazioni.

Oltre al successo legato all’ampia diffusione che ha riscosso in ambito industriale, ThingWorx continua ad essere indicato quale piattaforma leader IIoT da parte delle principali società di ricerca e analisi di mercato. In particolare, gli analisti hanno apprezzato le potenzialità di ThingWorx alla luce delle alleanze strategiche che hanno recentemente portato Ptc a collaborare con Rockwell Automation e Microsoft

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php