In un palmo di mano

Migliaia di palmari in mano al field di Coca Cola

Coca Cola Hellenic Bottling Company, azienda che distribuisce le famose bevande della casa di Atlanta in 26 paesi (fra Europa, Medio Oriente e Africa) ora ha una nuova soluzione per la mobilità aziendale basata su computer palmari, con cui gestisce le informazioni raccolte e inviate in tempo reale dagli addetti sul campo, come i dati relativi a inventario, pianificazione delle spedizioni e situazione degli espositori nei punti vendita.

In mano agli operatori sul campo (venditori, autisti, tecnici) ci sono 6mila computer mobili Symbol Mc9000, in versione “rugged” (cioè robusta, preparata per un utilizzo sul campo) che dispongono di schermo a colori, lettore di codici a barre, connettività Wan e Wi-Fi, basati sul sistema operativo Windows Mobile 2003 e sul processore a 32 bit Intel Xscale, alimentati da batterie al litio. Da notare che nel corso di un progetto pilota, realizzato in Russia nell'inverno del 2004, a San Pietroburgo, le unità hanno funzionato anche a temperature di 30 gradi sotto zero.

Symbol ha realizzato quattro versioni del palmare, per le diverse esigenze della struttura Coca-Cola: controllo vendite, livelli di magazzino, promozioni e profittabilità del prodotto per singolo punto vendita; verifica della coerenza delle attività di merchandising con i contratti e le promozioni; pianificazione e gestione delle attività di distribuzione; supporto dei tecnici per la manutenzione di macchine frigorifere e distributori automatici.

L'applicazione più recente è costituita dalla versione a pistola dell'Mc9000 per il controllo dei lotti di produzione, che consente a Coca-Cola Hbc di identificare e verificare la destinazione di ogni partita.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here