Il wireless al centro degli ultimi annunci Toshiba

Gli ultimi rilasci della società vedono affiancate Bluetooth e 802.11b

In questi giorni Toshiba sta lanciando a livello mondiale gli ultimi modelli delle linee Portege e Tecra, dotati di tecnologia 802.11b e Bluetooth, slot Secure Digital Media e connessione Ieee 1394.
Si tratta di macchine per le quali la società enfatizza la versatilità nelle modalità di condivisione e scambio di dati e informazioni: connessione wireless, modem integrato, Ethernet, moduli Secure Digital e I.link.

Per quanto riguarda la tecnologia 802.11b, di fatto la vera novità per gli ultimi nati di casa Toshiba, se pur introdotta già da qualche mese nei soli Tecra, nel Portege 4000 e nel Tecra 9000 viene utilizzato Aironet 802.11b di Cisco, che supporta nuovi servizi quali l’encryption a 128 bit.

Con i nuovi annunci sembra che Toshiba sia fermamente intenzionata a riportarsi “nell’arena”, dopo aver perso un po’ di terreno soprattutto nel mercato delle corporation rispetto all’ormai agguerritissima Dell. E la competizione non si gioca solo su Bluetooth o sull’802.11b, tecnologia ormai implementata dalla maggior parte dei produttori di notebook, Ibm, Dell ed Apple incluse, ma anche sul Secure Digital Media, presente a detta di Toshiba per la prima volta su notebook di questa fascia e categoria, che consente la condivisione dei dati con strumenti quali Pda o fotocamere digitali.

Quanto al “cuore” delle macchine, la linea Tecra 9000 introduce il Pentium III-M a 1,13 GHz e avrà un prezzo indicativo compreso tra i 2.500 e i 3.000 dollari, mentre i Portege 4000, con Pentium III a 750 MHz, oscilleranno tra i 2.000 e i 2.500 dollari. La disponibilità è prevista entro la fine del mese.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here