Il VoIp di At&t è tutto un programma

Si chiama Innovation and Interoperability Program e vi hanno già aderito numerose aziende produttrici di chipset e di terminali.

23 settembre 2004 At&t ha reso noto di aver
dato vita a un Innovation and Interoperability Program il cui
obiettivo è quello di monitorare e armonizzare lo sviluppo di applicazioni e
sistemi per le sue reti VoIp.
In particolare, in virtù di questo programma,
la società conta di stringere relazioni più strette con i produttori di chipset,
per raggiungere una migliore ottimizzazione dei loro prodotti con le sue reti,
facilitando nel contempo anche l'attività delle aziende che sviluppano telefoni
e adapter.
A questo programma hanno già aderito aziende quali Broadcom,
Centillium Communications, Intel, Texas Instruments, D-Link, Linksys, Netgear,
Alcatel, Avaya, Cisco, Nortel Networks, Siemens.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here