Il test dell’HP iPAQ rz1710 + Via Michelin

Il kit comprende tutto il necessario per allestire una soluzione di tipo “wired”. Nella confezione sono inclusi innanzitutto il palmare, il software di navigazione con mappe (preinstallati su SD Card) e un ricevitore GPS (Kirio) con connessione a cavo. …

Il kit comprende tutto il necessario per allestire una soluzione di tipo
"wired".

Nella confezione sono inclusi innanzitutto il palmare, il software di
navigazione con mappe (preinstallati su SD Card) e un ricevitore GPS (Kirio)
con connessione a cavo.

Sono inoltre compresi tutti gli accessori e cavi necessari per un'installazione
veicolare più il normale "necessaire" da interni per
ricaricare il palmare e connetterlo al desktop in ActiveSync.

Le prestazioni sono quelle standard per un Pocket PC di questa categoria
(un po' scarsa la dotazione di RAM). Ottimo lo schermo, per luminosità,
contrasto e nitidezza.

Come in altri palmari, il trattamento antiriflesso non ci sembra ottimale
per l'uso in auto. Apprezzabile il ridotto spessore dell'unità.
Non convince del tutto il tasto di controllo basculante circolare a 4
direzioni.

Il funzionamento è ineccepibile, con la visualizzazione cartografica
sempre adeguata e molto chiara (specie in 3D). Facile l'immissione
degli indirizzi, tempestive le indicazioni vocali. Ben studiata la schermata
principale, con le indicazioni essenziali in giusto risalto.

Troppo piccole, invece, le descrizioni delle icone del menu (che peraltro
non andrebbe mai usato durante la guida).

La filosofia "a cavo" di questo tipo di soluzioni crea qualche
fastidio. Il ricevitore non è dotato di batteria tampone e non
viene alimentato dal palmare: se quindi il connettore viene staccato dall'accendisigari
il GPS si spegne e la navigazione perde i riferimenti; alla riaccensione
viene quindi ripetuta la localizzazione (operazione che la prima volta
può risultare lenta) e potenzialmente anche il calcolo del percorso.
Fuori dall'auto l'utilizzo escursionistico risulta impossibile
per la mancanza di alimentazione del sensore GPS.

Eccellente il supporto a parabrezza: ben saldo e "rassicurante",
con vibrazioni minime (anche grazie alla ridotta massa del palmare) e
soprattutto esente da cigolii e rumori, anche sullo sconnesso. Gradevole
il design della staffa di fissaggio al palmare, che a fine viaggio si
sfila con facilità.

Caratteristiche tecniche


Produttore: HP

Sistema operativo: Windows Mobile 2003 Second Edition

CPU: Samsung S3C2410 a 203 MHz

RAM: 32 MB

Flash ROM: 32 MB

Schermo: 320x240

Batteria: litio 1000 mAh

Connettività: IrDA

Espandibilità: 1 slot SDIO (esp. max 1GB)

Prezzo: 429 euro (IVA compresa)

Pro

- Software navigazione

- Display

- Ridotto spessore

- Accessori per il fissaggio

Contro

- GPS dipendente dall'alimentazione 12V

- Cablaggi

- Memoria palmare

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here